BRESSON: CINEMA, INIZIATIVE, PROPOSTE E LA MAGIA DELL'INCONTRO CON IL PUBBLICO

La nuova Stagione inizia Mercoledì 13 Settembre 2017 e da questa Stagione raddoppiamo il numero dei film in programma.

La programmazione completa si protrarrà fino a Giugno 2018, la seconda parte sarà comunicata a Febbraio 2018.

INFO TESSERE, GIORNI ED ORARI DELLA NUOVA RASSEGNA

I nostri prezzi rimangono ancora invariati e senza confronti!

Tessera associativa: 5,00 Euro - Biglietto d'ingresso: 4,00 Euro - Ingresso ridotto: 3,50 Euro il Mercoledì, il Giovedì pomeriggio e sempre con il Carnet.

test
Name
13 set/ 14 set/

Adorabile nemica

Scontro di caratteri in una godibilissima commedia di stampo classico con una performance di Shirley McLaine da antologia.

Dettaglio Scheda
14 set/ 15 set/

Manchester by the sea

Un destino irreparabile, l’abisso della perdita e la fatica di vivere nonostante tutto. Un film emozionante, dalla scrittura chirurgica e il cuore straziato.

Dettaglio Scheda
20 set/ 21 set/

Cuori puri

Opera prima intensa e schietta, Cuori puri ha vita, verità e immediatezza, guardando ai modelli europei dei Dardenne, Loach e Guédiguian.

Dettaglio Scheda
21 set/ 22 set/

American Pastoral

Ewan McGregor esordisce alla regia portando sullo schermo il più acclamato romanzo di Philip Roth: un inquietante spaccato sultramonto del Sogno Americano nel periodo a cavallo fra gli anni Sessanta e Settanta.

Dettaglio Scheda
27 set/ 28 set/

Paterson

Di cosa viviamo quando viviamo di poesia? La risposta, mirabile, di Jim Jarmusch, che racconta il dono di uno sguardo particolare sul mondo.

Dettaglio Scheda
28 set/ 29 set/

È solo la fine del mondo

Dopo una lunga assenza Louis torna a casa, ma l’incontro con la famiglia è funestato dall’incapacità di mettersi in ascolto, di non prevaricare, mentre solitudine e malinconia prendono il sopravvento...

Dettaglio Scheda
04 ott/ 05 ott/

Tutto quello che vuoi

Una riflessione profonda e uno sguardo sensibile capace di graffiare il muro di ogni possibile indifferenza e di suscitare il sorriso.

Dettaglio Scheda
05 ott/ 06 ott/

Non è un paese per giovani

Freschezza delle immagini e delle interpretazioni per un film dalla fluidità narrativa picaresca, che sa cogliere un vero malessere generazionale.

Dettaglio Scheda
11 ott/ 12 ott/

Le cose che verranno

Il tempo, l’abbandono e la riaffermazione di sé, in un film intimo sulla maturità: una donna di mezza età cerca di dare un nuovo senso alla sua esistenza.

Dettaglio Scheda
12 ott/ 13 ott/

L'altro volto della speranza

Cronaca e fiaba per un film ricco di emozioni e riflessioni: Kaurismäki impartisce importanti lezioni senza dimenticare di farci sorridere, come solo i grandi sanno fare.

Dettaglio Scheda
18 ott/ 19 ott/

Fiore

Giovannesi torna a raccontare gli ultimi scansando la retorica e il buonismo grazie alla forza documentaria della sua regia agile e mai edulcorata.

Dettaglio Scheda
19 ott/ 20 ott/

La tenerezza

Film che scandaglia i sentimenti umani e non ha paura di dire qualcosa di importante, perché sa come dirlo: parola alle immagini, oltre che al dialogo. Prezioso.

Dettaglio Scheda
25 ott/ 26 ott/

Amore e inganni

Un lavoro minore di Jane Austen, che richiama l’impianto ideologico del Barry Lyndon di Kubrick, assurge a nuovo splendore grazie all'arguzia del regista.

Dettaglio Scheda
26 ott/ 27 ott/

Neruda

Larraín trova l'equilibrio perfetto tra narrazione allegorica ed esigenza di verità sugli eventi drammatici che hanno caratterizzato la storia cilena.

Dettaglio Scheda
01 nov/ 02 nov/

Quello che so di lei

Una storia di invenzione con una base di osservazione acuta sul piano sociale. La cicala e la formica: due donne distanti eppure vicine si incontrano e trasformano a vicenda.

Dettaglio Scheda
02 nov/ 03 nov/

Agnus Dei

Anne Fontaine trasforma una storia di barbarie in un racconto di superamento del male, in una bella parabola sull’incontro..

Dettaglio Scheda
08 nov/ 09 nov/

Loving

Nella cornice di un classico film sulrazzismo, Nichols iscrive un melò rurale, dove la vera questione è quella del sentimento e del diritto naturale di provarlo e viverlo.

Dettaglio Scheda
09 nov/ 10 nov/

Lasciati andare

Urban comedy cucita addosso a Tony Servillo, che presta ad Elia la sua fisicità e il suo disincanto esistenziale.

Dettaglio Scheda
16 nov/ 17 nov/

Fortunata

Un romanzo popolare pieno di colori e vitalità disperata, con una regia muscolare, irrequieta, affamata di vita come la sua protagonista.

Dettaglio Scheda
23 nov/ 24 nov/

La pelle dell'orso

Un film solido e coeso che riesce a raccontate con nitore e parsimonia il passaggio di potere e competenze che deve avvenire fra un padre e un figlio.

Dettaglio Scheda
29 nov/ 30 nov/

Un padre una figlia

Mungiu torna a interrogarsi sulle conseguenze di una scelta in un'opera che guarda alla paternità e alle seconde chances.

Dettaglio Scheda
30 nov/

Insospettabili sospetti

Film che mette alla berlina l’ultracapitalismo e la marginalità sociale, nella cornice di una commedia senile ma non senescente, giocando tra registri e sottogeneri.

Dettaglio Scheda
01 dic/

Insospettabili sospetti

Film che mette alla berlina l’ultracapitalismo e la marginalità sociale, nella cornice di una commedia senile ma non senescente, giocando tra registri e sottogeneri.

Dettaglio Scheda
06 dic/ 07 dic/

Rosso Istanbul

Ozpetek firma un thriller a voltaggio melodrammatico, un incontro-scontro tra arte e vita, verità e finzione, desiderio e prassi.

Dettaglio Scheda
07 dic/ 08 dic/

Sing Street

Tra levità e profondità un ensemble divertente e intelligente, con nostalgia, grande musica anni ’80 e la vibrante tradizione anglosassone del romanzo di formazione.

Dettaglio Scheda
14 dic/ 15 dic/

Una doppia verità

Legal Thriller che, come vuole la tradizione, si svolge in gran parte dentro un’aula di tribunale, grande atmosfera, tutto terribilmente torbido, tensione e sorprese in giusta misura.

Dettaglio Scheda
20 dic/ 21 dic/

Un tirchio quasi perfetto

Costruito sulla pura logica del divertissement, il film conferma Danny Boon patron della commedia made in Francia.

Dettaglio Scheda
21 dic/ 22 dic/

Parigi può attendere

Lode alla Francia in una deliziosa commedia diretta dall’ottantenne Eleanor Coppola, moglie di Francis e madre di Sofia, al suo esordio come regista.

Dettaglio Scheda
27 dic/ 28 dic/

Un appuntamento per la sposa

Nuove scene da un matrimonio chassidico per Rama Burshtein. E un altro personaggio femminile che non si dimentica, in un film dalla scrittura mai banale.

Dettaglio Scheda
28 dic/ 29 dic/

Slam - Tutto per una ragazza

Dal bestseller di Nick Hornby, un romanzo di formazione solidamente agganciato al punto di vista del suo protagonista.

Dettaglio Scheda
03 gen/ 04 gen/

In viaggio con Jacqueline

Un clima di festa giocosa che induce lo spettatore a riflettere sul fatto che generalizzare è sempre e comunque un errore.

Dettaglio Scheda
04 gen/ 05 gen/

A United Kingdom

L’amore che ha cambiato la storia? Riviviamolo in questo melò interrazziale basato su un fatto realmente accaduto. Sapendo però che il mondo è rimasto lo stesso di allora.

Dettaglio Scheda
10 gen/ 11 gen/

The Dinner

ll cuore morale del film si interroga sulla direzione da prendere quando le diverse forme di responsabilità, famigliari, civili, sociali e politiche che un essere umano deve assumersi in età adulta confliggono fra loro.

Dettaglio Scheda
11 gen/ 12 gen/

A casa nostra

Un film militante, che non sacrifica il racconto e i personaggi, così realistico da diventare spaventoso nel mostrarci i veri mostri, quelli nati dal sonno della ragione.

Dettaglio Scheda
17 gen/ 18 gen/

Aspettando il Re

Con una prima parte più ritmata e una seconda più riflessiva e un Tom Hanks che, tra Cary Grant e Paul Newman, è in grado di portare lo spettatore dove e come vuole.

Dettaglio Scheda
18 gen/ 19 gen/

Billy Lynn

Quella di Ang Lee è una visione compassionevole della guerra che raramente ad Hollwood ha toccato territori di simile, spavaldamente fragile, pietas.

Dettaglio Scheda
24 gen/ 25 gen/

Il viaggio di Fanny

Lola Doillon dimostra tocco lieve e sguardo sensibile nell’aderire al mondo infantile, mostrandoci una fase della storia contemporanea e un evento non ancora raccontato sul grande schermo.

Dettaglio Scheda
25 gen/ 26 gen/

Il colore nascosto delle cose

L’amore non si vede, si sente. Soldini racconta una storia d’amore passionale con delicatezza e originalità, uno di quegli incontri destinati a cambiare tutto per sempre.

Dettaglio Scheda
31 gen/

Appuntamento al parco

Commedia romantica in età avanzata, illuminata dagli splendidi Diane Keaton e Brendan Gleeson. Una storia di occasioni perse e ritrovate.

Dettaglio Scheda
01 feb/

Appuntamento al parco

Commedia romantica in età avanzata, illuminata dagli splendidi Diane Keaton e Brendan Gleeson. Una storia di occasioni perse e ritrovate.

Dettaglio Scheda
01 feb/ 02 feb/

The place

Una scrittura filmica che conserva il teatro come spettacolo vivo. Cinema corale chiuso dentro a un luogo. Sono le performance degli attori a organizzare lo spazio, mentre costruiscono il loro personaggio davanti alla macchina da presa.

Dettaglio Scheda
07 feb/ 08 feb/

L'equilibrio

Vincenzo Marra affronta con responsabilità e schiettezza uno degli argomenti più spinosi nell’Italia cattolica, con la figura di un parroco nella terra dei fuochi.

Dettaglio Scheda
08 feb/ 09 feb/

Gli sdraiati

Un film orizzontale che riflette sullo smarrimento di ogni senso di verticalità e ritrova lo scarto simbolico che distingue i figli dai genitori.

Dettaglio Scheda
15 feb/ 16 feb/

Finché c'è prosecco c'è speranza

L’esordio alla regia di Antonio Padovan è un giallo tra le colline vicino a Venezia, dal tono leggero e dal ritmo piano, con un ispettore dall’irresistibile simpatia di Battiston.

Dettaglio Scheda
22 feb/ 23 feb/

Mr. Ove

Holm confeziona un inno alla vita che va contro ogni possibile volontà di rassegnazione. Un film che va oltre le apparenze. Esempio di accortezza verso l’amore e ogni sua sfumatura.

Dettaglio Scheda
28 feb/

Un profilo per due

Commedia rivolta ai tempi moderni, giocata su un umorismo di equivoci, che mantiene un impianto saldo sino alla fine.

Dettaglio Scheda
06 mar/

Gli sdraiati

Un film orizzontale che riflette sullo smarrimento di ogni senso di verticalità e ritrova lo scarto simbolico che distingue i figli dai genitori.

Dettaglio Scheda
07 mar/ 09 mar/

Due sotto il burqa

Ridere dell’integralismo islamico? Si può, con la riuscita commedia antioscurantista dell’iraniana Sou Abadi, che coinvolge la testa, senza mai far leva su battute razziste.

Dettaglio Scheda
14 mar/ 15 mar/

La battaglia dei sessi

L’evocazione di una società, nemmeno troppo lontana, dove il sessismo era rivoltante e sistematico. Una piccola, preziosa perla.

Dettaglio Scheda
15 mar/ 16 mar/

L'ora più buia

Whiskey, sigari e lunghe sedute nella vasca da bagno: bastano pochi elementi al regista per introdurre il protagonista assoluto: Wiston Churchill, in un thriller politico su una pagina drammatica della Storia.

Dettaglio Scheda
22 mar/ 23 mar/

The Greatest Showman

Grande celebrazione dello spettacolo e del primo intrattenitore per famiglie d’America; grande celebrazione dell’amore spasmodico tra uno showman e una cantante.

Dettaglio Scheda
05 apr/ 06 apr/

C'est la vie - Prendila come viene

Una commedia corale, dal soggetto convenzionale ma dal punto di vista assolutamente originale, diretta con energia ed umorismo dai due autori.

Dettaglio Scheda
11 apr/ 12 apr/

Gifted

Liberando Chris Evans dalla tuta di Capitan America, Marc Webb si immerge nel dilemma della ‘non normalità’ dei bambini superdotati.

Dettaglio Scheda
12 apr/ 13 apr/

L'insulto

Dal Libano un court drama per sanare un passato che non passa. Film coinvolgente, con un buon ritmo e interpreti egregi.

Dettaglio Scheda
18 apr/ 19 apr/

Loveless

Dramma familiare che si fa opera di denuncia della condizione attuale di un’intera società, filtrata attraverso le vicende di persone comuni.

Dettaglio Scheda
19 apr/ 20 apr/

Suburbicon

Clooney rivede lo script dei Cohen in chiave di moral play, raccontando la provincia e le sue insidie in una comedy veramente dark.

Dettaglio Scheda
25 apr/ 26 apr/

Una questione privata

I Taviani si confrontano con un ‘testo sacro’ della letteratura e rivisitano il loro stesso cinema con grande rigore filologico.

Dettaglio Scheda
26 apr/ 27 apr/

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Da lustri la dark comedy dell’America profonda non brillava così. McDonagh riflette sull’intolleranza e la mentalità settaria, demistificando con allegria amarissima la tragedia dell’esistenza.

Dettaglio Scheda
02 mag/ 03 mag/

L'altra metà della storia

Un’opera molto british, classica per struttura e recitazione, sul senso del passato, dell’amore e del perdono.

Dettaglio Scheda
03 mag/ 04 mag/

Amori che non sanno stare al mondo

Dal libro al film: frammenti di un discorso amoroso di Francesca Comencini. Un mondo tristemente reale, che allontana invece di avvicinare. Emozioni che ci toccano da vicino.

Dettaglio Scheda
09 mag/ 10 mag/

The Post

The Post si presenta come il frontrunner morale e idealista della stagione: potrebbe essere la grande lezione di cinema (e giornalismo) di cui l’America e l’ambiente hollywoodiano hanno bisogno oggi.

Dettaglio Scheda
10 mag/ 11 mag/

Ella & John

Helen Mirren e Donald Sutherland SONO Ella e John. In viaggio per non rassegnarsi alla fine andandole comunque incontro, nel bellissimo film americano di Virzì.

Dettaglio Scheda
16 mag/ 17 mag/

Tutti i soldi del mondo

Nel luglio del 1973 il rapimento di John Paul Getty III: la scandalosa avarizia del ricchissimo nonno Getty, in una storia provocatoria.

Dettaglio Scheda
17 mag/ 18 mag/

Mistero a Crooked House

Al centro di questo film da Agatha Christie, una vecchia magione, haunted-house che imprigiona e rende infelici tutti i suoi abitanti. Contrasto tra un vecchio mondo morente e il nuovo che avanza.

Dettaglio Scheda
23 mag/ 24 mag/

50 Primavere

Una divertente commedia francese tutta al femminile per riflettere su uno dei momenti chiave della vita di una donna.

Dettaglio Scheda
24 mag/ 25 mag/

Detroit

L’impotenza del cinema verso l’incubo razzista: Kathryn Bigelow ricostruisce con verismo scrupoloso una pagina nera della storia americana.

Dettaglio Scheda
30 mag/ 31 mag/

The Big Sick

Una commedia di confronto etnico, sorprendente per il soggetto e per il tono. Un racconto originale, ma soprattutto attuale.

Dettaglio Scheda
31 mag/

Vi presento Christopher Robin

La storia drammatica e poco nota della complessa relazione tra l’autore di Winnie Pooh e Christopher Robin, tra esistenza reale e esistenza letteraria.

Dettaglio Scheda
01 giu/

Vi presento Christopher Robin

La storia drammatica e poco nota della complessa relazione tra l’autore di Winnie Pooh e Christopher Robin, tra esistenza reale e esistenza letteraria.

Dettaglio Scheda
06 giu/ 07 giu/

Ogni tuo respiro

Un calvario che si trasforma in opportunità, raccontato con stile british, fondendo ricostruzione e humor sottile.

Dettaglio Scheda
07 giu/ 08 giu/

La ruota delle meraviglie

Un film di contrasti, di scontri, tra l’età adulta e la gioventù, sullo sfondo di una suggestiva Coney Island anni '50. Allen si immerge in piccole vite che cercano di strappare alla quotidianità qualche momento di luce.

Dettaglio Scheda
FILM SCELTO DAL PUBBLICO
13 giu/ 14 giu/ 15 giu/

Nome di donna

Nina si trasferisce da Milano in un piccolo paese della Lombardia, dove trova lavoro in una meravigliosa residenza per anziani. Un mondo quasi fiabesco. Dove però si cela un segreto scomodo e torbido. Nina sarà costretta a confrontarsi con le sue colleghe, italiane e straniere, per affrontare il direttore della struttura, Marco Maria Torri, in un’avvincente e appassionata battaglia sul diritto di essere donna.

Dettaglio Scheda