News

Visualizza

Lezioni di Cinema con Andrea Chimento

martedì 8 ottobre 2019

Il Cinema di Charlie Chaplin - Alla (ri)scoperta di un artista che ha segnato il ventesimo secolo.

Il critico al Bresson

mercoledì 25 settembre 2019

Andrea Chimento, presente in sala, accompagnerà la visione del film Il campione.

Ci stiamo rifacendo il look!

lunedì 17 giugno 2019

In queste settimane sono in corso i lavori di ammodernamento della sala...

Anteprima della 40ª Stagione di Teatro 2019-2020

martedì 28 maggio 2019

A seguire lo spettacolo "Il cuore di Chisciotte" di Gek Tessaro. Ingresso gratuito.

Incursioni Musicali - Progetto Adotta un Talento

mercoledì 8 maggio 2019

Mercoledì 08/ Giovedì 09/ e Venerdì 10/ Maggio 2019 - In collaborazione con Fondazione Luigi Piseri

Cinema d'Essai 2018-2019

lunedì 7 maggio 2018

La nuovissima tessera Amici del Bresson

Biglietto d'Oro al San Giuseppe

mercoledì 22 novembre 2017

Per la Stagione cinematografica 2016/17 categoria monosala nel comune fino a 50mila abitanti.

mercoledì 5 giugno 2019

In occasione della Festa dei Popoli 2019

Nel mare ci sono i coccodrilli - Storia vera di Enaiatollah Akbari

Tratto dall’omonimo libro di Fabio Geda
Adattamento a cura di Fabio Geda e Christian Di Domenico
Con Christian Di Domenico

 

C’è chi parte per amore, per lavoro, per turismo e poi ci sono quelli che partono per inseguire la vita.

E allora la partenza è un parto. Un viaggio in posizione fetale, stipato in pochi centimetri, nella pancia di un camion dentro un mare di letame. Un mare in salita, che unisce e che separa. Un mare che è liquido amniotico che nutre ma in cui si può annegare.

 

Una sola sedia in scena basta per raccontare il travaglio e il peregrinare di un bambino, costretto a barattare la propria innocenza in cambio della sopravvivenza, senza però mai vendere la propria onestà. Nel viaggio diventa un uomo portando sempre in tasca le parole di suo padre e le promesse fatte a sua madre. Poi finalmente arriva, si ferma. Ritorna a essere un po’ bambino, di nuovo figlio, nostro, del mondo, del tutto. Perché basta che due si vogliano bene per raggiungere l’assoluto e la misura delle cose.

 

La storia di Enaiatollah, fuggito dall’Afghanistan, è una magnifica parabola che rappresenta uno dei drammi contemporanei più toccanti: le migrazioni di milioni di individui in fuga da territori devastati dalle guerre, in cerca di un miraggio di libertà e di pace.

 

Nel mare ci sono i coccodrilli non è solo uno spettacolo ma un incontro, una stretta di mano tra noi e la nostra umanità.

 

Mercoledì 5 Giugno 2019 alle ore 21.00 - Teatro San Giuseppe

Acquisto in biglietteria e anche on-line (clicca qui) - Ingresso Euro 5.00