News

Visualizza

A casa loro

lunedì 7 maggio 2018

Monologo in atto unico di e con Giulio Cavalli.

Il critico al Bresson

venerdì 27 aprile 2018

Andrea Chimento, presente in sala, accompagnerà la visione del film Tre manifesti a Ebbing, Missuri.

Bresson 2017-18 Seconda Parte

mercoledì 31 gennaio 2018

I titoli della seconda parte della Rassegna d'Essai.

Biglietto d'Oro al San Giuseppe

mercoledì 22 novembre 2017

Per la Stagione cinematografica 2016/17 categoria monosala nel comune fino a 50mila abitanti.

18app: la cultura che ti piace

mercoledì 4 ottobre 2017

Sei del '99? Per te 500 Euro da spendere in buoni per cinema, teatri ed eventi culturali.

La Carta del docente

mercoledì 4 ottobre 2017

Sei un docente di ruolo? Puoi utilizzare i buoni per l'aggiornamento professionale in biglietti per cinema, teatro ed eventi culturali.

Cinema Card

venerdì 1 settembre 2017

La tessera gratuita che ti fa risparmiare!

Circuito Teatrale Monza e Brianza

martedì 27 dicembre 2016

Un progetto con capofila la Provincia di Monza e della Brianza per la promozione della cultura teatrale nel territorio.

lunedì 7 maggio 2018

A casa loro

Monologo in atto unico di e con Giulio Cavalli. Testo di Giulio Cavalli e Nello Scavo.


Lunedì 7 Maggio 2018 - Ore 21.00 | Teatro San Giuseppe
Biglietto posto unico Euro 5.00

 

Visualizza la locandina dello spettacolo con tutte le informazioni: Clicca qui >>

 

GIULIO CAVALLI
Scrittore, attore e giornalista. Autore e attore di teatro civile ha collaborato con Paolo Rossi, Renato Sarti e Dario Fo. Ha scritto come editorialista per Left, Fanpage.it, Il Fatto Quotidiano, l’Espresso, Linkiesta. Si occupa di criminalità organizzata con inchieste, spettacoli, conferenze e incontri nelle scuole. Ha pubblicato due romanzi per Rizzoli e Fandango.

 

NELLO SCAVO
Nello Scavo è giornalista di"Avvenire", nonché reporter internazionale e cronista giudiziario. Negli anni, ha indagato sulla criminalità organizzata e ilterrorismo globale, firmando servizi da molte zone «calde» del mondo come la ex-Jugoslavia, il Sudest asiatico, i paesi dell'Urss, l'America Latina, il Corno d'Africa. Per scrivere I sommersi e i salvati di Bergoglio (Piemme, 2014) è partito per Buenos Aires, alla ricerca della verità sulle voci di presunta connivenza di Papa Francesco con le dittature sudamericane. Suo è anche La lista di Bergoglio (EMI, 2013), tradotto in più di 15 lingue. Nel 2017 ha pubblicato con Piemme Perseguitati.